NORME DI CONCORSO


Premio Letterario Nazionale Giuseppe Dessì
XXV edizione - anno 2010
Per opere edite in lingua italiana

NORME DI CONCORSO

La Fondazione Giuseppe Dessì e il Comune di Villacidro, col patrocinio del Consiglio Regionale della Sardegna, dell’Assessorato Regionale alla Pubblica Istruzione, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Fondazione Banco di Sardegna, dell’Amministrazione Provinciale del Medio Campidano e del Consorzio Industriale di Villacidro, organizzano un Concorso Letterario Nazionale per opere edite in lingua italiana.

Il concorso è denominato Premio Letterario Giuseppe Dessì e si articola nelle seguenti sezioni:
• Narrativa
• Poesia
• Premio Speciale della Giuria
Il Premio Letterario Giuseppe Dessì viene assegnato ad opere di narrativa e di poesia che si distinguano per qualità letteraria, anche fuori o al di là del successo commerciale e pubblicitario.

Il Premio è dotato:
€ 5.000,00 per la Narrativa;
€ 5.000,00 per la Poesia;
€ 5.000,00 per il Premio Speciale della Giuria.
Verrà inoltre assegnato un premio del valore di € 1.500,00 netti a ciascun finalista delle sezioni narrativa e poesia.

NORME GENERALI

1. La partecipazione è aperta a tutti gli scrittori e i poeti in lingua italiana.

2. I partecipanti dovranno indicare, in un foglio separato ed allegato alla spedizione dei volumi, le proprie generalità (nome, cognome, indirizzo e contatto telefonico).

3. I giurati possono indirizzare la propria attenzione anche su opere diverse da quelle pervenute direttamente da parte degli autori e/o delle case editrici, purché in possesso dei requisiti sanciti dal presente regolamento.

4. I volumi di narrativa e di poesia devono essere spediti, in numero di 11 copie, direttamente alla segreteria del premio entro e non oltre il 15 luglio 2010.

5. I lavori che giungeranno oltre tale termine non saranno tenuti in considerazione. In ogni caso farà fede la data del timbro postale.

6. È consentita la partecipazione ad entrambe le sezioni.

7. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

8. La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme costituisce motivo di esclusione.

9. Non è ammessa l’assegnazione ex-aequo del Premio.

10. Le opere concorrenti non verranno restituite.

11. La data e il luogo di premiazione verranno tempestivamente comunicati agli interessati.

12. La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli delle opere escluse dalla premiazione finale.

13. Saranno premiati, oltre i vincitori, due finalisti delle sezioni Poesia e Narrativa.

14. Per l’assegnazione del Premio è richiesta la presenza sia dell’autore vincitore sia dei finalisti, che hanno diritto al rimborso spese.
15. Per quanto non previsto dal presente bando valgono le deliberazioni della Giuria.

NORME PARTICOLARI

Narrativa e poesia

I racconti, i romanzi e le poesie devono essere pubblicati in volume in data successiva al 31 Gennaio 2009. Sono escluse le ristampe e le edizioni successive a quella originale.
Premio Speciale della Giuria

Premio Speciale della Giuria

Tale premio è un riconoscimento che la Giuria si riserva di attribuire ad un autore o ad un’opera di vario genere letterario. Non è previsto per questa sezione l’invio di volumi né da parte degli autori né da parte delle case editrici.

Giuseppe Marras
Presidente Fondazione G. Dessì

Commissione Giudicatrice
Baudino Mario
Caocci Duilio
Dolfi Anna
Marras Giuseppe
Onofri Massimo
Pontiggia Giancarlo
Ramat Silvio
Salis Stefano
Stead Evanghélia

________________________________________

 

La richiesta del bando e le informazioni inerenti al Premio, vanno indirizzate a:

Segreteria organizzativa
Fondazione Giuseppe Dessì
Via Roma n.65 – 09039 - Villacidro
Tel. O709314387 – 3406660530 – 3474117655
Fax. 0709314387 - 1782218462
http// www.fondazionedessi.it

E-mail: fondessi@tiscali.it - premio.dessi@tiscali.it

 Su  

© Tutti i diritti sono riservati.